Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

A Milano una mostra dedicata al Capitano Gennaro Sora, l’alpino-eroe della spedizione di Nobile al Polo Nord

Nell’ambito degli appuntamenti di Aspettando la 92a Adunata, il 16 aprile al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia del capoluogo lombardo apre i battenti una mostra fotografica dedicata alle gesta del Capitano Gennaro Sora in occasione della celebre impresa del Generale Nobile del 1928, finita in tragedia. Gli scatti sono dello stesso Sora.

Tutto partì dal dirigibile Italia. Ma non ci sarebbe stato un ritorno senza le gesta di un eroico Alpino. Era il 1928 e per il Generale Umberto Nobile –grande esploratore, oltre che ingegnere e accademico, dell’epoca- era la seconda spedizione al Polo Nord, a carattere scientifico. All’impresa parteciparono, come supporto un gruppo di Alpini al comando del Capitano Gennaro Sora, scelto per la sua capacità di domare i ghiacciai e per la straordinaria resistenza fisica. Per quell’avventura che, come raccontano le cronache, finì in tragedia, partirono proprio da Milano, il 15 aprile 1928.
Oggi, esattamente a 91 anni dall’impresa, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano ospita una mostra fotografica a cura del Museo Nazionale Storico degli Alpini sulla figura eroica dell’Ufficiale Sora, che si distinse negli interventi di salvataggio in seguito allo schianto –il 25 maggio- del dirigibile sul pack, a causa di una violenta tempesta. Nel voler rintracciare i dispersi, il Capitano fu incredibilmente tenace. Gli scatti proposti a Milano sono opera dello stesso Sora, che con l’obiettivo immortalò i momenti della spedizione di salvataggio e i ben 400 km di marcia sulla banchisa polare. A impreziosire la mostra “Il Generale Nobile e il Capitano Sora al Polo Nord”, aperta dal 16 aprile fino al 25 maggio (a ricalcare le date salienti della spedizione), e a rendere omaggio alla figura del Capitano Sora sarà esposta anche un’opera a tema dell’artista Franz Baruffaldi Preis. La visita alla mostra è inclusa nel biglietto di ingresso al Museo Leonardo Da Vinci (accesso da via San Vittore, 21). Per ulteriori dettagli e orari di apertura: www.museoscienza.org.
“Siamo particolarmente felici –sottolinea il Generale Renato Genovese, presidente del COA-Comitato Organizzatore Adunata- di portare un pezzo della nostra storia non a tutti conosciuto proprio nella città da cui il dirigibile, e tutto, partì. L’impresa del Capitano Sora incarna lo spirito degli Alpini, sempre pronti quando c’è bisogno e determinati fino allo stremo”.

Cassa Centrale Banca Partner Ufficiale dell’Adunata

Siglato questa mattina un accordo tra Servizi ANA e il Gruppo Bancario Cooperativo, che entra così nel novero degli sponsor principali dell’Adunata del Centenario, in programma a Milano dal 10 al 12 maggio. Si rinnova un sodalizio nato in occasione della scorsa Adunata, a Trento.

Claudio Gario, amministratore unico di Servizi ANA(1) e Giorgio Fracalossi, Presidente di Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo Italiano hanno sottoscritto questa mattina un’intesa che conferisce a quest’ultima il ruolo di Partner Ufficiale dell’Adunata di Milano, in programma nel capoluogo lombardo il 10, 11 e 12 maggio. Il Gruppo Bancario sarà dunque sponsor dell’evento nelle varie iniziative che lo caratterizzeranno.
“Dopo il successo dell’Adunata dello scorso anno, non potevamo mancare a questa tappa così importante” ha dichiarato Giorgio Fracalossi, Presidente di Cassa Centrale Banca. “Siamo orgogliosi di essere ancora una volta al fianco degli Alpini, che condividono con noi i valori del dovere, della tenacia, della responsabilità, della certezza che solo insieme si possano raggiungere mete davvero ambiziose. La nostra squadra crede nel valore del gruppo. La nostra esperienza è una straordinaria storia di uomini, di donne e di imprese che lavorano quotidianamente per il bene e la dignità economica e sociale delle nostre comunità. Un po’ come gli Alpini, che da sempre si prodigano per la tutela del territorio, nel volontariato, nella protezione civile, e che guardano al futuro mantenendo saldi i valori di sempre”.
“Come già avvenuto lo scorso anno a Trento” commenta Sebastiano Favero, Presidente nazionale Ana “diamo il nostro ben ritrovati a Cassa Centrale Banca, che si dimostra ancora una volta vicina agli Alpini, quale partner dell’Associazione in occasione dell’Adunata di Milano, l’Adunata del Centenario: cento anni fa qui a Milano, grazie alla ferma volontà dei nostri Soci fondatori, l’Ana vedeva la luce sotto la galleria Vittorio Emanuele II. Nasceva un’Associazione saldamente legata al territorio, attraverso le sue Sezioni e i suoi Gruppi: è questo il legame che ci accomuna al Gruppo Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo Italiano, una banca che è vicina alle comunità, agli Alpini e al loro territorio. Ecco perché ci fa molto piacere averla ancora una volta con noi, grazie”.

Airbnb e Ana insieme per accogliere gli Alpini a Milano

Grazie a un accordo tra Servizi Ana e la nota community di ospitalità, le penne nere in occasione dell’Adunata del Centenario – in programma nel capoluogo lombardo dal 10 al 12 maggio – potranno scegliere la comodità e il comfort di un appartamento in affitto, in alternativa alle solite formule di attendamento, alloggi collettivi e ospitalità alberghiera. Alpini e non, poi, ad aprile possono prenotare una passeggiata a tema per il centro della città, con cena tipica a seguire.

In occasione dell’Adunata del Centenario -in programma a Milano dal 10 al 12 maggio, con una previsione di afflusso di circa 500.000 persone- gli Alpini possono per la prima volta considerare una nuova formula di soggiorno: in appartamento, all’insegna del comfort e della totale autonomia. Questo grazie alla partnership tra Servizi Ana e Airbnb, colosso tra le community di host, ovvero privati che mettono a disposizione i propri appartamenti. L’accordo è scaturito dai principi di condivisione, accoglienza e ospitalità comuni alle parti. Gli alloggi di Airbnb a Milano saranno una valida alternativa alle consuete formule di soggiorno: attendamento, alloggi collettivi e alberghi. Una soluzione che unisce il comfort di casa a prezzi smart. Inoltre, ad aprile tramite Airbnb Alpini e non, che abbiano prenotato un alloggio oppure no, possono prenotare una speciale esperienza, assolutamente inedita: una passeggiata guidata (naturalmente dalle penne nere) attraverso la Milano degli Alpini, che si concluderà con una cena tipica in compagnia, nel puro spirito di condivisione degli Alpini, presso la storica sede-museo della Sezione Ana locale. Si visiteranno i luoghi che raccontano la storia dell’Associazione Nazionale Alpini, che nasceva proprio a Milano esattamente 100 anni fa: il Tempio della Vittoria in Sant’Ambrogio, il monumento all’Alpino in piazza Giovanni XXIII e naturalmente la sede Ana, magnificamente affrescata, tanto da esser definita la “Cappella Sistina degli Alpini”. Proprio al restauro di questi affreschi andrà il 100% dei proventi della camminata con cena. L’esperienza, che è in programma il 3, 10 e 17 aprile e prenotabile tramite il portale Airbnb (https://it.airbnb.com/experiences/658740), ha infatti un impatto sociale, a favore dell’Ana.

Per informazioni: www.milano2019.it– www.airbnb.it – www.milano.ana.it

 

 

 

Nel weekend protagonista la Fanfara della Tridentina.

Sabato 30 en plein per la formazione dei Congedati della Tridentina, con esibizione clou nel pomeriggio in piazza Città di Lombardia. Domenica 31 invece gran carosello da piazza Duomo a piazza della Scala, attraverso la Galleria.

Continua, con grande apprezzamento di pubblico, la colonna sonora di avvicinamento alla 92a Adunata Nazionale, in programma dal 10 al 12 maggio prossimi. Questo weekend la farà da padrona la Fanfara della Brigata Alpina Tridentina, ora sciolta.
La mattina di sabato 30 marzo, alle ore 10, si esibirà in via Tabacchi (Municipio 5).
Nel pomeriggio, alle ore 15, renderà omaggio alla Regione Lombardia -tra i sostenitori dell’Adunata del Centenario- con un’esibizione itinerante ai piedi di Palazzo Lombardia. La formazione farà ingresso da via Melchiorre Gioia e s’inserirà nella Lombardia Beer Fest organizzata in piazza Città di Lombardia, suonando tra gli stand gastronomici.
La sera alle ore 21, infine, animerà l’Auditorium Bonola (Municipio 8).
Domenica 31 marzo alle ore 10, si sposterà in centro per offrire un gran carosello tra piazza Duomo e piazza della Scala, passando per la Galleria Vittorio Emanuele II.

 

Gli ultimi weekend di marzo a suon di Fanfare

Il 23 marzo tocca a La Baldoria di Busto Arsizio, che suona presso il Santuario di Santa Rita la mattina e poi sfila sotto il nuovo skyline di Milano, da corso Como a piazza Gae Aulenti. Il 30 giornata piena per la Fanfara dei Congedati della Tridentina, con il clou nel pomeriggio al cospetto del Palazzo di Regione Lombardia. E domenica 31 gran carosello da piazza Duomo a piazza della Scala, attraverso la Galleria.

Dalle piazze di quartiere ai luoghi simbolo di Milano, le Fanfare degli Alpini annunciano in musica la 92aAdunata Nazionale, in programma dal 10 al 12 maggio prossimi. Le esibizioni si intensificano in questi due ultimi due weekend di marzo.

Questo sabato pomeriggio, 23 marzo, alle ore 15.45 La Baldoria di Busto Arsizio (attesa il mattino alle 9.45 al Santuario di Santa Rita, nel Municipio 5) avrà sfilato in divisa storica da corso Como a piazza Gae Aulenti, nel cuore della nuova Milano, all’ombra del pennone della Torre Unicredit. Il sabato successivo, 30 marzo, la Fanfara dei Congedati della Tridentina alle ore 15 renderà omaggio alla Regione Lombardia -tra i più forti sostenitori dell’Adunata del Centenario- con un’esibizione itinerante ai piedi di Palazzo Lombardia. La formazione farà ingresso da via Melchiorre Gioia e si inserirà nella Festa della Birra organizzata in piazza Lombardia, suonando tra gli stand gastronomici. Sarà questo per la fanfara della Tridentina l’appuntamento clou di una giornata intensa, spesa anche nei Municipi 5 e 8, rispettivamente in via Tabacchi alle 10 e all’Auditorium Bonola alle 21.

Domenica 31 marzo alle ore 10, infine, sempre con la Fanfara dei Congedati della Tridentina, gran carosello tra piazza Duomo e piazza della Scala, passando per la Galleria Vittorio Emanuele II.

Piantati i primi alberi a Rogoredo. Gli Alpini per Milano.

Milano chiama, gli Alpini rispondono. Autorità, associazioni, cittadini e volontari sono tutti schierati nel recupero di quello che è ormai tristemente noto come il “Bosco della droga” e gli Alpini non potevano negare il proprio concreto contributo.

La bonifica del Parco di Rogoredo dallo spaccio passa anche attraverso una progressiva riqualifica ambientale dell’area, che una volta resa attraente e sicura potrà essere frequentata da tutti i cittadini. Più cresce la porzione di verde fruibile, più retrocede il fortino degli spacciatori. Una trentina di Alpini (6 di Monza, gli altri di Milano) nel giro di qualche giorno hanno messo in terra 76 delle 100 querce previste dal progetto condiviso con Italia Nostra, che da anni si adopera per il recupero dell’area ex Porto Di Mare. Disposte su due filari, le nuove piante negli anni andranno a ombreggiare la pista ciclabile che conduce all’Abbazia di Chiaravalle.

L’intervento sarà portato a termine entro il 30 marzo, quando è prevista –alla presenza dell’assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura di Milano, Pierfrancesco Maran- una cerimonia ufficiale di inaugurazione dell’opera verde, pensata come dono alla città in occasione della 92a Adunata Nazionale degli Alpini (10-12 maggio).

Nel frattempo si sta pensando, sempre in collaborazione con Italia Nostra, a una fase 2 di riqualificazione, che dovrebbe trasformare una collinetta del parco in un percorso per mountain bike e cross country.

 

Il programma di Aspettando la 92a Adunata entra nel vivo

A suon di cori e fanfare, ma anche di mostre e momenti culturali, è partito l’avvicinamento all’Adunata dedicata al Centenario dell’Ana, in calendario a Milano il 10, 11 e 12 maggio prossimi. Ecco tutti gli appuntamenti confermati.

 

Le prossime esibizioni delle Fanfare alpine:
16 marzo ore 10 Fanfara sezionale Milano – piazza Duomo (inaugurazione Centro Stramilano)
23 marzo ore 9.45 Fanfara La Baldoria Busto Arsizio – Santuario Santa Rita (Municipio 5)
23 marzo ore 15.45 Fanfara La Baldoria Busto Arsizio – corso Como/piazza Gae Aulenti (Municipio 9)
30 marzo ore 10 Fanfara Congedati della Tridentina – via Tabacchi (Municipio 5)
30 marzo ore 15 Fanfara Congedati della Tridentina – piazza Lombardia (Palazzo Regione)
30 marzo ore 21 Fanfara Congedati della Tridentina – Auditorium Bonola (Municipio 8)
31 marzo ore 10 Carosello della Fanfara Congedati della Tridentina – da piazza Duomo a piazza Scala attraverso la Galleria Vittorio Emanuele II. Concerto finale davanti a Palazzo Marino.
6 aprile ore 10.30 Fanfara Ana Abbiate Guazzone – partenza da via Forze Armate/angolo via Rismondo, onore ai caduti in piazza Stovani, quindi sfilata fino a piazza Garibaldi (Municipio 7)
6 aprile ore 15.30 Fanfara Ana Abbiate Guazzone – piazza S. Francesca Romana (Municipio 3)

Pagine di storia
Il 10 aprile, alle 21, presso la sede della sezione Ana Milano (via Vincenzo Monti 36, angolo via Rovani) presentazione del nuovo libro di Stefano Ardito “Alpini”, fresco di stampa e patrocinato dall’Associazione Nazionale Alpini proprio in occasione del suo Centenario.

La giornata del 3 maggio:
ore 9.30 Inaugurazione della mostra per i 100 anni dell’Ana “Alpini, uno stile di vita”, alla Sala Panoramica del Castello Sforzesco
ore 11 Conferenza stampa di presentazione della 92a Adunata e contestualmente premiazione de “Il milite… non più ignoto” e presentazione del Libro Verde della Solidarietà 2018, al 39° piano del Palazzo della Regione Lombardia
ore 16 Concerto del Coro Ana Milano, al Teatro alla Scala

Numeri Utili Adunata Milano 2019

COMITATO ORGANIZZATORE ADUNATA
Via Alessandro Volta, 22
Tel. 02/99990048
[email protected] – [email protected]

PRESIDENZA E SEGRETERIA NAZIONALE
Palazzo dell’Arengario
Via Guglielmo Marconi, 2 (1º piano, entrata da via Dogana)
[email protected]

UFFICIO STAMPA ADUNATA
Palazzo dell’Arengario
Via Guglielmo Marconi, 2 (1º piano, entrata da via Dogana)
Tel. 340/7095351
[email protected]

SERVIZIO D’ORDINE NAZIONALE
Fabbrica del Vapore
Via Giulio Cesare Procaccini, 4
Tel. 329/9019961
[email protected]

SEZIONE ANA MILANO
Via Vincenzo Monti, 36
Tel. 02/48519720
[email protected]

SEDE NAZIONALE
Via Marsala, 9
Tel. 02/62410200
[email protected]

NUMERO UNICO DI PRONTO INTERVENTO TEL. 112

POLIZIA DI STATO Tel. 113

CARABINIERI Tel. 112

GUARDIA DI FINANZA Tel. 117

VIGILI DEL FUOCO Tel. 115

QUESTURA DI MILANO
Via Fatebenefratelli, 11
Tel. 02/62261

POLIZIA LOCALE
Via Cesare Beccaria, 19
Tel. 02/0208

EMERGENZA SANITARIA
Areu (ambulanze) tel. 118
Guardia medica tel. 02/34567
Farmacie di turno tel. 800/801185

INFOPOINT UFFICIO INFORMAZIONI E ACCOGLIENZA TURISTICA
Piazza Duomo, 14
Tel. 02/88455555
[email protected]

YESMILANO Tourism Space
Via dei Mercanti, 8
Tel. 02/85155931
[email protected]

Eventi “Aspettando l’Adunata”

Sono stati programmati numerosi eventi Aspettando l’Adunata 2019 che accompagneranno la cittadinanza all’appuntamento del 10, 11 e 12 maggio per l’Adunata nazionale, nell’anno del Centenario dell’Ana.

Pronti manifesto e medaglia dell’Adunata del Centenario

Debuttano ufficialmente i simboli di ogni Adunata Nazionale degli Alpini, selezionati tramite concorso. In questa edizione sono dedicati al Centenario della fondazione dell’Ana. Entrambi i vincitori sono del Comasco.

Il manifesto ufficiale dell’Adunata 2019 – opera di Tiziano Tavecchio di Castelmarte (Como), socio della Sezione Ana di Como- rappresenta il forte legame tra Milano e gli Alpini, tramite la comunedevozione alla Madonna. In questo caso la “Madunina tuta d’ora” che, adorna del Tricolore,domina con il suo profilo la scena. Nella parte inferiore del manifesto lo skyline del capoluogo
lombardo, dai suoi monumenti-simbolo fino ai nuovi grattacieli di City Life e Porta Nuova. Sotto al logo dell’Ana, una penna nera con la nappina rossa che svetta dal numero 92.

La medaglia della 92a Adunata è disegnata da Alessio Famlonga di Lurago d’Erba (Como), socio della Sezione Ana di Lecco. Sul lato frontale, la sagoma inconfondibile del Duomo di Milano, sormontata da tre penne alpine – con nappina bianca, rossa e verde – che si elevano al cospetto delle guglie. Sul retro, i loghi del Comune di Milano e dell’Ana, contornati dalle date dell’Adunata (10, 11 e 12 maggio 2019) e del Centenario (1919-2019).

Le medaglie saranno acquistabili nei giorni dell’Adunata al costo di 5 euro presso i punti vendita autorizzati.

Ufficio stampa Adunata Nazionale ANA 2019

Confagricoltura Partner Ufficiale dell’Adunata Alpini

Oggi Claudio Gario, amministratore di Servizi ANA, e Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura hanno sottoscritto un’intesa che conferisce a quest’ultima il ruolo di Partner Ufficiale dell’Adunata di Milano, in programma nel capoluogo lombardo il 10, 11 e 12 maggio.  Confagricoltura sarà sponsor dell’evento nelle varie iniziative che lo caratterizzeranno. In particolare, Confagricoltura –che con il corpo degli Alpini condivide l’amore per il territorio e l’impegno nella sua difesa- fornirà una selezione di prodotti tipici, provenienti dalle aziende associate. Per promuovere le specificità agricole del territorio, delle aziende associate, delle proprie attività e dei servizi offerti, Confagricoltura avrà uno spazio all’interno del Villaggio dell’Adunata, al Parco Sempione. Nel corso della manifestazione, saranno poi organizzate iniziative di vario tipo per diffondere la conoscenza dei prodotti agroalimentari tipici lombardi, liguri e veneti.

“Siamo orgogliosi di sostenere questa importante iniziativa –commenta Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura– che quest’anno si svolge nel capoluogo regionale: metteremo a disposizione le nostre tipicità e le nostre energie per la buona riuscita dell’Adunata di un’Associazione assai significativa per il nostro Paese. Gli Alpini rappresentano un modello per l’impegno profuso nelle attività di volontariato e di protezione civile, ma anche per la tutela del territorio”.

L’intesa è accolta con entusiamo anche dal COA -Comitato Organizzatore della 92a Adunata Nazionale Alpini. “Sebbene l’Adunata – sottolinea il Generale Renato Genovese, presidente del COA- sia ormai simpaticamente definita da chi ci accoglie come un’invasione pacifica, nasconde un lavoro organizzativo impegnativo e meticoloso, che passa innanzitutto attraverso la collaborazione convinta con le istituzioni e le realtà locali. L’accordo con Confagricoltura conferma che anche quella del Centenario a Milano rappresenterà in pieno non solo lo spirito tipico delle adunate alpine, ma anche il territorio”.

 

Adunata Milano – Definita data chiusura prenotazioni

Il Comitato Organizzatore dell’Adunata di Milano annuncia che le prenotazioni effettuate on line sul sito www.milano2019.it, riguardanti gli alloggi collettivi, le piazzole per camper e tende e le richieste di partecipazione di cori e fanfare, chiuderanno il prossimo 10 marzo.
Dal 15 marzo il Comitato inizierà quindi ad inviare agli interessati le comunicazioni relative alle assegnazioni degli alloggi collettivi e delle piazzole.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria del Comitato Organizzatore Adunata, via Alessandro Volta, 22 – 20121 Milano, tel. 02/99990048; [email protected]  – [email protected]

Il COA in lutto per la scomparsa dell’avvocato Cesare Lavizzari

Profondamente scosso per l’improvvisa e prematura scomparsa dell’avvocato Cesare Lavizzari, il COA (Comitato Organizzatore della 92a Adunata Nazionale di Milano) partecipa sentitamente al cordoglio dei familiari, dei colleghi, di ANA Nazionale e ANA Milano e di tutta la comunità alpina milanese.
A pochi mesi dall’Adunata di maggio, per la quale Lavizzari si stava prodigando, il COA perde con il suo compianto consulente legale, oltre che un collaboratore solido, competente e appassionato, un amico e un vero Alpino.

Chiusura festività natalizie

Gli uffici del COA in occasione delle festività natalizie saranno chiusi dal giorno 23 dicembre 2018 e riapriranno lunedì 7 gennaio 2019.

A tutti gli alpini i migliori auguri di BUONE FESTE

Adunata a Milano: prenotazioni on line dal 15 ottobre

Il Comitato Organizzatore Adunata di Milano e gli enti locali – Comune, Città Metropolitata e Regione, sono al lavoro per perfezionare l’organizzazione dell’Adunata degli alpini che si terrà nel capoluogo lombardo dal 10 al 12 maggio 2019 e in particolare per completare la scelta delle aree più idonee per l’accoglienza, considerate le complessità di una realtà metropolitana.
Nel corso della riunione del 12 settembre scorso è stata fissata al 15 ottobre la data dell’apertura delle prenotazioni online per la richiesta di alloggi collettivi, piazzole per camper e tende, eventi per cori e fanfare. Le prenotazioni potranno essere effettuate sul sito www.milano2019.it
Per tutte le informazioni sull’Adunata da inizio ottobre sarà aperta al pubblico la sede del COA ai Caselli di Porta Volta, in via Volta 22 a Milano